Le "fondazioni legali" tra diritto amministrativo e diritto privato.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2011
Pagine
XIV - 630
Codice Prodotto
000149930
ISBN
9788814157356
Tomi
uno
Area di Interesse: Amministrativo e processo
Materia: Amministrativo
Professione: Studioso del diritto
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
65,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il lavoro monografico di Sandro de Gotzen sui ¿modelli¿ di fondazioni legali costituisce un ampio esame trasversale delle fattispecie di fondazione legale di matrice statale ¿ dalla fondazione bancaria a quella lirico-sinfonica, a quella previdenziale alle fondazioni IRCSS, alle fondazioni culturali, a quella strumentale alle università, condotto in fitto dialogo con gli ampi anche se non certo univoci interventi della dottrina giuridica. Si tratta del primo lavoro di questo genere su un tema che ha già visto importanti contributi, anche non limitati ad una sola fattispecie di fondazione legale. Le fondazioni legali che costituiscono oggetto dello studio sono fattispecie a disciplina mista, con moduli di diritto amministrativo e generalmente definite come ¿aventi personalità giuridica di diritto privato¿.Il lavoro si sviluppa a partire da una considerazione sintetica della teoria della fondazione come istituto di diritto comune, elaborato principalmente dalla dottrina civilistica, ma che vede importanti contributi della dottrina amministrativistica e pubblicistica in genere. A questo modo fondazioni legali di diritto speciale vengono anche inserite nella problematica delle "privatizzazioni" ed in genere delle trasformazioni del diritto amministrativo. Si pone in evidenza l¿ambivalenza istituzionale delle fondazioni legali, concepite sia come stabile strumento di organizzazione della pubblica amministrazione, sia come strumento di transizione per la restituzione alla società civile di compiti di interesse pubblico
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito