Le paure della criminalita'

Aspetti psicosociali di comunita'.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
1998
Pagine
XI - 190
Codice Prodotto
000497602
ISBN
9788814073113
Disponibilità
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
12,91 €
Descrizione

Descrizione

La paura della criminalità è un problema complesso, particolarmente rilevante nei grandi centri urbani, in grado di condizionare la qualità della vita e la libertà di movimento dei cittadini. In questa area di studio si intrecciano aspetti cognitivi ed emotivi, percezioni soggettive e realtà oggettive, vulnerabilità individuale e probabilità di essere vittime.Il volume presenta, a questo riguardo, i principali modelli teorici che guidano il dibattito scientifico in questo settore e i risultati di due ricerche esplorative svolte in Italia.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito