Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca qui. Utilizzando il nostro sito web si acconsente all’uso di cookie.


L'opera, suddivisa in due parti, dedicate rispettivamente alla responsabilità endo ed esofamiliare, analizza le questioni applicative che si presentano in materia quali i rapporti tra addebito e risarcimento, la proponibilità della domanda aquiliana nel giudizio separativo, la prescrizione, per citarne alcune. Il volume individua gli elementi che il professionista deve raccogliere e vagliare per l'instaurazione corretta e lo svolgimento efficace di un giudizio risarcitorio in tale ambito e si sofferma sulle potenziali nuove vittime del torto endo ed eso familiare: il nascituro, il genitore sociale, il convivente e la parte dell'unione civile. Per ciascuna delle fattispecie esaminate viene dedicato ampio spazio ai pregiudizi conseguenti all'illecito, alle regole di risarcibilità di essi e ai profili liquidativi.

Non ci sono indici disponibili

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X