Lo scioglimento del matrimonio.

Art. 149 e L. 1 dicembre 1970, n.898. Terza edizione.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2010
Pagine
XXIV - 1280
Codice Prodotto
000055683
ISBN
9788814158315
Materia: Civile
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
140,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il principio di indissolubilità del matrimonio è stato ribaltato dalla riforma del 70 con l'introduzione nel nostro ordinamento giuridico dell'istituto del divorzio, nato da una forte tensione tesa al bilanciamento tra due valori: quello della persona fondata sulla libertà e quello della famiglia fondata sul matrimonio. L'opera analizza, a partire dalla norma codicistica (art. 149 c.c.), le cause di scioglimento del matrimonio, esaminandone tutti i profili, la rilevanza e gli effetti, sia personali che patrimoniali. Passa in rassegna e commenta anche i singoli articoli della legge 1° dicembre 1970, n. 898, illustrandone i principi, le applicazioni pratiche, dalla fase delle trattative sino alla sentenza, nonché le interpretazioni dottrinali e gli orientamenti giurisprudenziali in merito. Per una visione trasversale dell'istituto non manca una riflessione sulle norme tributarie in materia (art. 19, legge n. 74/1987).
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito