Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


In un unico volume si illustrano le fasi di controllo, con accessi, ispezioni e verifiche, di accertamento e di riscossione, volontaria e coattiva delle imposte, con le forme di tutela del contribuente graduate per ogni fase. L’evoluzione normativa degli ultimi anni ha accelerato e concentrato le attività di accertamento e riscossione delle imposte, imponendo all’operatore una prontezza di valutazione e risposta su entrambi gli aspetti. Si illustrano quindi in un unico volume accessi, ispezioni, verifiche e accertamenti, analitici e induttivi, nonché la riscossione volontaria e coattiva delle imposte.

Particolare attenzione è riservata a diritti e doveri del contribuente a fronte di accessi e indagini (bancarie e patrimoniali) dell’Agenzia delle entrate e della Guardia di finanza e dei conseguenti accertamenti.

Si esamina inoltre la complessa disciplina della riscossione: dalle cartelle di pagamento e avvisi di presa in carico delle imposte accertate, alle misure cautelari sempre più utilizzate, come l’ipoteca e il fermo amministrativo, fino all’esecuzione forzata esattoriale con le modalità di opposizione che divergono da quelle ordinarie.

Il professionista è guidato, con esempi pratici e casi giurisprudenziali, nelle varie fasi dell’accertamento e della riscossione con gli strumenti di tutela del contribuente.

Le principali novità dell'edizione 2019

  • Effetti della pace fiscale
  • Istruzioni della Guardia di Finanza sul contrasto all’evasione e alle frodi (Circ. GdF n. 1/2018)
  • Applicazione dei nuovi termini di accertamento
  • Nuova disciplina della dichiarazione integrativa a favore del contribuente
  • Utilizzo delle perdite nell’accertamento e nell’accertamento con adesione
  • Notifica degli accertamenti via PEC
  • Applicazione degli indici di affidabilità fiscale e superamento degli studi di settore e parametri
  • Chiarimenti e casi pratici sul ravvedimento
  • Estensione della transazione fiscale
  • Rateazione degli importi accertati o definiti: nuovi termini e possibilità di sanare errori e ritardi

Non ci sono indici disponibili

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X