Obbligazione politica e governo legittimo.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
1997
Pagine
XV - 300
Codice Prodotto
000438502
ISBN
9788814065118
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
20,66 €
O
Descrizione

Descrizione

Lo studio analizza la natura dell'obbligazione politica dei cittadini ed il suo collegamento con la legittimità etico-giuridica dei governi.Si tratta di una riflessione critica sui principi filosofici costitutivi della società politica, che mette in luce la struttura dell'autorità e della sovranità riguardo al suo fine specifico ed ai suoi mezzi di attuazione. In questa ottica vengono analizzati il diritto di resistenza e l'obiezione di coscienza, mentre nell'ultima parte viene delineata la struttura dello Stato ed i principi che regolano le sue relazioni con le società minori, delle quali si fa un'approfondita disamina. Disamina che permette di arrivare alle radici filosofiche sia del pluralismo socio-politico, sia delle cosiddette crisi delle autorità, della sovranità e della rappresentanza.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito