PROFILI DEL NUOVO DIRITTO DEI CONTRATTI

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2014
Pagine
XII - 188
Codice Prodotto
000143766
ISBN
9788814182983
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
15,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume si compone essenzialmente di due "voci" scritte per gli Annali dell'Enciclopedia del diritto (la voce "Formazione del contratto", apparsa negli Annali II, Milano, 2008, pp. 567-605; e la più recente voce "Nullità non testuale", apparsa negli Annali IV, Milano, 2011, pp. 798-828), alle quali è stata aggiunta una terza "voce" (se tale la si può considerare, sebbene impropriamente) costituita dal capitolo su "Comportamento del creditore. Mora accipiendi" redatto per il volume Diritto civile, III, Obbligazioni, I, Il rapporto obbligatorio (dir. da N. LIPARI e P. RESCIGNO), Milano, 2009, pp. 203-240. La ragione della "raccolta" è eminentemente pratica, legata alle esigenze della didattica del Corso di Istituzioni di diritto privato (si trattava, in particolare, di riunire in un unico contesto materiali di studio destinati agli studenti, facilitandone il reperimento da parte di questi ultimi), ma ad essa non è estraneo anche l'intento di richiamare ancora una volta l'attenzione su alcuni elementi centrali del «nuovo diritto dei contratti» (espressione - non casualmente - evocata nel titolo del volume), elementi che ruotano tutti intorno al tema della «asimmetria contrattuale» e dei (vari e molteplici) rimedi che il legislatore ha negli ultimi tempi previsto per attenuarne o neutralizzarne gli effetti, ivi compreso l'ampio e sempre più diffuso ricorso alla clausola di "buona fede". Il volume è dedicato al prof. Angelo Falzea, con una sorta di offerta retroattiva, non essendo stato possibile ovviamente effettuare la dedica nella sede in cui gli scritti qui raccolti sono originariamente apparsi. È un piccolo omaggio a un grande Maestro (che saprà perdonare la modestia del dono), anche per ricordarne fra l'altro - con la gratitudine di uno "studente" di molti anni or sono - la grande passione per l'insegnamento, e soprattutto per quello che si indirizzava alle "matricole" (alle quali era destinato, a Messina, l'affascinante Corso di Introduzione alle scienze giuridiche).
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito