Ragioni dell'uguaglianza (Le).

Atti del VI Convegno della Facolta di Giurisprudenza. Universita' di Milano-Bicocca,15-16 maggio 2008. A cura di M. Cartabia e T. Vettor.

Area di Interesse: Amministrativo e processo
Materia: Costituzionale
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
30,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il 15 e il 16 maggio del 2008, nell'ambito delle iniziative scientifiche promosse per la celebrazione del Decennale di fondazione dell'Università degli Studi di Milano - Bicocca, si è svolto il VI Convegno annuale della Facoltà di Giurisprudenza dal titolo "Le ragioni dell'uguaglianza". Il Convegno, di cui nel libro sono riportati gli Atti, ha costituito un momento di analisi dei significati, delle applicazioni, dei problemi del principio d'uguaglianza, sia nel suo nucleo centrale, come divieto di discriminazioni soggettive per le ragioni espressamente indicate nell'art. 3 Cost., sia come criterio di ragionevolezza, ovvero come controllo di razionalità di qualsiasi scelta normativa, fino al limite segnato dalla discrezionalità politica del legislatore. Questo complesso di temi e problemi coinvolge insieme il diritto costituzionale, la filosofia e la storia del diritto, attraversa numerosi settori dell'ordinamento giuridico, quali il diritto civile, penale, commerciale, amministrativo, del lavoro, comunitario, processuale civile e penale e investe, inoltre, la sociologia del diritto e l'economia politica. L'analisi svolta con il contributo di autorevoli studiosi appare univoca nel ritenere la centralità del principio di uguaglianza nelle sue diverse proiezioni, sia per coloro che operano nel settore giuridico, sia per coloro che, ancor prima, a prescindere dalle loro occupazioni, popolano questo mondo.
Autori
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito