Romolo Caccavale fu Giuseppe.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2003
Pagine
VIII - 190
Codice Prodotto
000012295
ISBN
9788814099991
Area di Interesse: Varia
Professione: Altro
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
14,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Una vicenda grottesca che viene presa a pretesto per uno scontro frontale fra giudici e politici sulla "cosa giudicata"; un regolamento di conti ad alto livello che si allarga a macchia d'olio; un groviglio di avvenimenti dove si insinuano i soliti personaggi ambigui pronti a trarre profitto da ogni rissa. Poi tutto si ricompone; accanto a vecchi tasselli del mosaico ce ne sono degli altri; chi ne esce con le ossa rotte, ovviamente, è solo il barbone Romolo Caccavale.Romolo Caccavale fu Giuseppe, oltre che una satira di costume sottile e vivace, è una metafora pensosa sul formalismo esasperato che spesso si traduce in meccanismo perverso, inarrestabile, che stritola senza scampo chiunque per caso incappi nei suoi ingranaggi.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito