Sovranita' della legge.

La legislazione di Demetrio del Falero ad Atene (317-307 a.C.).

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2010
Pagine
VIII - 254
Codice Prodotto
000027541
ISBN
9788814153624
Tomi
uno
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
26,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume è dedicato allo studio di un grande filosofo e politico dell'antica Grecia, Demetrio del Falero, allievo di Teofrasto, testimone della crisi e della decadenza politica e sociale di Atene, a seguito dell'invasione macedone, nonché legislatore e fautore dello sviluppo del pensiero giuridico greco. Obiettivo della ricerca è quello di ricostruire la legislazione di Demetrio a partire dalle fonti storiche, epigrafiche e letterarie. I primi due capitoli introduttivi aprono lo studio con l'intento di illustrare la vita e il ruolo politico del princeps e contestualizzare l'emergere del pensiero giuridico nella filosofia peripatetica, che segna il passaggio dall'etica al diritto. La trattazione poi a partire dalle fonti tenta di delineare l'attività politica e legislativa di Demetrio, e in particolare gli impegni internazionali, il diritto interno, il sistema giudiziario, le magistrature, le leggi suntuarie e, infine, gli aspetti del processo civile e del diritto privato.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito