Trattato della menzogna e dell'inganno.

Con appendice di aggiornamento.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
2008
Pagine
- 328
Codice Prodotto
000246052
ISBN
9788814139826
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
26,00 €
Descrizione

Descrizione

Nel libro si prende atto che, nel mondo, la menzogna e l'inganno convivono con la sincerità e la correttezza e se ne cercano le ragioni sociali e psicologiche.Il processo penale, la testimonianza, il pentitismo sono luoghi e fenomeni privilegiati che gli Autori hanno utilizzato per le loro osservazioni; ma anche lo spionaggio, la pubblicità, la propaganda, l'arte, la scienza, il paranormale, la politica, la coppia e la vita quotidiana offrono fecondi campi d'indagine e di riflessione.Entrambi psicologi ed avvocati, gli Autori si impegnano, anche sulla base di una imponente letteratura riportata in bibliografia e di una vasta esperienza professionale, a stabilire se sia più facile mentire o scoprire le menzogne, ad individuare chi menta meglio - se donne, uomini o bambini - a decidere se l'esperienza e la conoscenza dell'altro aiutino a mentire o a scoprire la menzogna.Una parte notevole della loro indagine é poi dedicata a vagliare metodi cosiddetti scientifici per scoprire le verità, quali il lie-detector, l'ipnosi e i test.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito