Uccidersi per uccidere.

Il suicidio per vendetta.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2009
Pagine
XVII - 86
Codice Prodotto
000605400
ISBN
9788814144738
Tomi
uno
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
10,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume, partendo dal dato incontestabile che la vendetta stia predominando nelle nostre società civili e progredite, intende soffermarsi sul tema del suicidio per vendetta, rievocandone gli illustri precedenti nell'antichità classica, dal mito alla storia, fino agli esempi odierni di kamikaze ed eroi. L'approccio è, pertanto, letterario più che filosofico-giuridico, nella convinzione che l'analisi del passato possa essere un ottimo strumento esegetico del nostro presente.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito