Uguaglianza e diritto penale.

Uno studio sulla giurisprudenza costituzionale.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2012
Pagine
XVIII - 438
Codice Prodotto
000170910
ISBN
9788814175206
Tomi
uno
Area di Interesse: Penale e processo
Materia: Penale
Professione: Studioso del diritto
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
45,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il libro intende offrire un contributo all¿analisi del ruolo rivestito dal principio di uguaglianza nello sviluppo della giurisprudenza costituzionale nel settore del diritto penale sostanziale. Emerge un quadro ricco di implicazioni sull'assetto assiologico e politico-criminale e sui limiti della coercizione penale. Il principio di uguaglianza costituisce non solo la base per valorizzare il principio di proporzione ma anche il fondamento dei principi 'materiali' di garanzia del diritto penale di uno Stato democratico
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito